parlamento sanità

Covid, Noja: "Sì alla proroga dell'uso delle mascherine sui trasporti per tutelare i soggetti fragili"

La notizia su "il Centro" e altri quotidiani, 15 giugno 2022.

“In queste ore il Governo dovrà prendere una decisione sull’obbligo di mascherina. A titolo personale, auspico che, nel decidere, si tenga conto delle tante persone fragili che devono prendere treni, aerei, mezzi pubblici”.

Lo dichiara la deputata di Italia Viva Lisa Noja, capogruppo in Commissione Affari Sociali, che spiega: “Alcuni di loro non si sono potuti nemmeno vaccinare per ragioni di salute e, spesso, per proteggersi, evitano tanti luoghi al chiuso, ma l’autobus devono usarlo per andare a lavorare. E in certe situazioni, nelle ore di punta, ci sono livelli di assembramento tali per cui, se anche le persone fragili utilizzassero la mascherina, ove gli altri non la indossassero, il rischio per loro resterebbe".

"Mantenere la FPp2 sui mezzi del trasporto pubblico sarebbe – sottolinea Noja - un piccolo sacrificio che credo possa essere richiesto alla maggioranza dei cittadini per dare una tutela a chi ha la sfortuna di avere problemi di salute".

"Basterebbe spiegarlo con semplicità e sono certa che gli italiani capirebbero e condividerebbero”, conclude Noja.