31/03/20
parlamento coronavirus

Coronavirus, Migliore, Rostan, Vitiello: "Ordini professionali vigilino su speculatori"

La nota dei parlamentari di Italia Viva.

“Censuriamo in modo netto le squallide campagne promozionali messe in atto da alcuni studi legali che tentano di speculare sull’emergenza coronavirus invitando in modo indiscriminato il personale sanitario e i cittadini a segnalare ipotetici casi di danni ricevuti in seguito a episodi di malasanità, ritardi negli interventi, carenze di dispositivi di protezione adeguati. In molti casi gli stessi “professionisti” annunciano di seguire gratuitamente le vertenze oppure di fornire non meglio identificate consulenze gratuite alle vittime e ai loro familiari fino al conseguimento del risarcimento. Chiediamo che su queste forme di sciacallaggio sia tenuta alta la guardia da parte degli ordini professionali e delle forze dell’ordine, in particolar modo in Campania dove si sono registrate le prime segnalazioni in merito, affinchè non si debba assistere alla pietosa farsa delle truffe dei risarcimenti”.

Lo hanno dichiarato i deputati di Italia Viva, Michela Rostan, Gennaro Migliore e Catello Vitiello. “Bene hanno fatto l’Ordine degli avvocati di Napoli e la UIL FPL Medici Campania a stigmatizzare ufficialmente questi episodi – hanno proseguito i parlamentari - che non fanno onore ai tantissimi professionisti seri in tutta Italia che, peraltro, proprio nei settori sanitario e legale stanno pagando un severissimo tributo con la morte di tanti colleghi e con l’isolamento e la quarantena di migliaia di loro. Facciamo appello a tutti gli altri Ordini provinciali in tutta Italia a fare altrettanto. Verrà il tempo di chiarire le responsabilità e tutti gli aspetti che hanno caratterizzato questo drammatico momento. Probabilmente sarà necessaria l’istituzione di una apposita Commissione d’inchiesta. Quello che è certo è che non sarà data a nessuno la possibilità di lucrare sui drammi altrui”.