10/04/20
economia territori coronavirus

Coronavirus, Lazio, Tidei: "Dare certezze agli attori dello sviluppo del territorio"

L'intervento della consigliera regionale di Italia Viva.

"La decisione del Governo di impugnare il Piano territoriale paesistico regionale (Ptpr) del Lazio davanti alla Corte Costituzionale è un atto gravissimo e assolutamente inopportuno".

"In un momento così delicato, come è quello che sta attraversando il Paese con il lockdown, si deve fare di tutto per sostenere l'economia e lo sviluppo. Questo ricorso va nella direzione opposta. Il Ptpr è uno strumento fondamentale perché dà certezza alla pianificazione del territorio e del suo sviluppo. E visto che dobbiamo porci fin da subito il tema di come riaprire e risollevare il Paese, davvero non si capisce il perché di questa decisione. Enti locali, associazioni di categoria, professionisti: tutti hanno lavorato con la Giunta e il Consiglio regionale per mesi in modo da arrivare a un testo condiviso e utile a tutti".

"Dare certezze agli attori dello sviluppo del territorio dovrebbe essere un dovere per tutte le istituzioni. Noi abbiamo assunto impegni chiari come lo sblocco dei cantieri, la semplificazione e la sburocratizzazione, anche nel Lazio. Evidentemente per qualcuno sono solo parole. Non può vincere il Paese dei vincoli e di chi vorrebbe tutto fermo".

Così Marietta Tidei, consigliera regionale di Italia Viva per il Lazio.