Infrastrutture paese

Civitavecchia, Paita: "Per il porto, progetti che troveranno spazio nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza"

L'intervento pubblicato da "la Provincia - Civitavecchia", 5 marzo 2021.

Visita, ieri mattina, al Porto di Civitavecchia, da parte di una delegazione parlamentare composta dai capigruppo della IX Commissione permanente della Camera dei Deputati (Trasporti) e guidata dal presidente, l'onorevole Raffaella Paita. Fra i parlamentar presenti anche Luciano Nobili di Italia Viva.

I parlamentari si sono prima confrontati con il presidente e poi hanno visitato il porto a bordo di un rimorchiatore. È stata l'onorevole Paita a sottolineare come il porto di Civitavecchia sia sì un grande porto crocieristico, ma «ora come mai deve trovare spazio per progetti forti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, seguendo la strada del Decreto Semplificazioni nel quale viene velocizzata la Orte-Civitavecchia».

Da qui la necessità di sburocratizzare per garantire competitività e infrastrutture. Oltre alla trasversale, si è parlato quindi del completamento dell'antemurale e i collegamenti di ultimo miglio, già inseriti nel Recovery. «Le potenzialità sono tante - ha concluso l'onorevole Paita - per rendere davvero questo il porto di Roma».

La delegazione ed il presidente sono stati accolti dal saluto da parte dei lavoratori portuali presenti alla banchina 24.