territori amministrative

Bonetti a Verona a sostegno di Vantini: "Leggere i problemi di una comunità e saperli affrontare"

La notizia sui quotidiani locali, 7 giugno 2022

Lunedì 6 giugno alle ore 20.45 in sala Ater in piazza Pozza, a Verona, la ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, ha partecipato ad un dialogo con il sindaco di Garda e deputato di Italia Viva, Davide Bendinelli, l'assessora ai Servizi sociali del Comune di Bussolengo Silvana Finetto e la dott.ssa Franca Consorte, psicologa del Centro antiviolenza di Legnago Donna. Ha moderato l'incontro Andrea Accordini, giornalista.

Ad organizzare la serata, il candidato della Lista Tosi in Consiglio comunale Federico Vantini per il quale "i temi della famiglia e delle pari opportunità non possono essere né semplificati né utilizzati come espedienti retorici".

Al contrario, ha dichiarato Vantini, "esistono delle cause oggettive per le quali le donne possono contare, ancora oggi, su meno opportunità sociali e lavorative rispetto agli uomini e quelle vanno affrontate una per una. Più asili per i bambini; più assistenza per gli anziani, la cui cura, in famiglia, ricade in maniera sproporzionata sulle donne-; più sicurezza la sera per tornare in taxi a prezzo scontato, più servizi nei luoghi di lavoro e nelle aziende partecipate dal Comune: ecco la piattaforma di azioni concrete che mettono la donna al centro del programma della Lista Tosi"

Vantini ha sottolineato come si tratti delle stesse politiche del Family Act che, grazie alla Ministra Bonetti, è diventato legge.

"Sono qui a Verona, insieme all’onorevole Davide Bendinelli, per sostenere la candidatura in consiglio comunale nella lista Tosi di Federico Vantini", ha dichiarato la Ministra Bonetti. "Family act, asili nido, la sicurezza ed il reddito di libertà per le donne vittime di violenza sono stati i temi al centro del nostro dibattito. Capacità di leggere i problemi di una comunità e di saperli affrontare e risolvere: ecco la politica che intendiamo portare avanti, a Verona come in tutto il Paese", ha concluso la Ministra Bonetti ribadendo il suo appoggio a Federico Vantini.