territori amministrative

Amministrative 2021, Renzi: "Quasi ovunque liste Iv sono davanti a M5S, splendida giornata"

Le prime reazioni, a margine dei risultati della tornata elettorale del 3-4 ottobre 2021

I dati dai seggi mostrano risultati "molto buoni per i candidati sostenuti da Italia Viva. Sono felice soprattutto per i nostri candidati già eletti sindaci al primo turno". Così su Twitter Matteo Renzi, che aggiunge, a commento dei primi risultati della tornata amministrativa 2021: "E a chi ironizzava sui sondaggi faccio notare che quasi ovunque le nostre liste sono davanti ai Cinque stelle e spesso decisive per la vittoria dei candidati. Davvero una splendida giornata. Avanti così".

Italia Viva tutta si complimenta con i primi cittadini sostenuti già eletti: il parlamentare Iv Davide Bendinelli, riconfermato sindaco di Garda con oltre il 70% dei consensi; Alessandro Di Santo, eletto a Castelvenere; Valerio Ferrari, sindaco di Terzorio; Vincenzo Marcorelli, sindaco di Rignano Flaminio; Gerardo Stefanelli, alla guida di Minturno; Nicola Trunfio, sindaco di Villamaina; Carmine Lisanti, sindaco di Ferrandina; Giuseppe Panico, sindaco di San Sebastiano al Vesuvio; Angela Ariotti, prima cittadina di Santhià; Enzo Milesi, sindaco di Valnegra; Simone Biffi, sindaco di Solza; Michele Concezzi, sindaco di Torri in Sabina; Francesco Pascolini, primo cittadino di Torreano.

Complimenti anche alla parlamentare Iv Lisa Noja, che a Milano è prima nelle preferenze della lista Riformisti per Beppe Sala

Di "splendido risultato", nel complimentarsi con i neoeletti, ha scritto anche il Presidente Iv, Ettore Rosato, che con un tweet ha sottolineato anche il risultato Iv a Siena, determinante per l'elezione del candidato di centrosinistra, il segretario Pd Enrico Letta, un'elezione alla quale "Iv ha dato il suo rilevante contributo".

Maria Elena Boschi, presidente dei deputati di lv, ha twittato: "I risultati dimostrano che Italia Viva va meglio anche delle nostre previsioni. Che siamo decisivi in molti comuni e nel collegio di Siena. E che prendiamo più sindaci dei Cinque stelle. Alla faccia dei sondaggi".